LINEE GUIDA E PROTOCOLLI PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO DEL CYBERBULLISMO A SCUOLA (Ott.2017).
Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 3 Giugno 2017 è entrata in vigore la Legge 71/2017 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”.
Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per dare attuazione all”art 1, comma 7, lettera l della legge 107 del 13 luglio 2015 – “la Buona Scuola” , ha presentato le azioni definite ed i contenuti del Piano Nazionale per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo a scuola, lo scorso 17 ottobre 2016. In quest’ottica si inseriscono le iniziative del Progetto “Generazioni Connesse“ che per il III anno consecutivo ha avuto l’approvazione ed il co-finanziamento della Commissione europea.

Il giorno 18 maggio si è tenuto oggi il secondo incontro che ha visto come protagonisti gli alunni delle classi seconde della scuola secondaria, coinvolti in un progetto di Peer education con gli alunni dell’ Itis Marconi di Latina. Le tematiche affrontate sono state, oltre al bullismo e al cyberbullismo, l’empatia,le relazioni umane e soprattutto la sicurezza sul web. I peer educator hanno coinvolto i ragazzi della nostra scuola in piccole rappresentazioni e giochi di ruolo riuscendo a comunicare loro contenuti importanti quali la recente legge 71/17 del 18 maggio 2017 nonché tutto quello che comporta la sua infrazione.

http://www.radioluna.it/news/2018/05/ero-escluso-da-feste-e-giochi-oggi-aiuto-i-ragazzi-a-battere-i-bulli/